mercoledì 31 ottobre 2012

Chi ha perso un dito?

Dopo le dolcissime caramelle a forma di zucca portate da Camilla e le gelatine di Giulia, ecco un'altra bella sorpresa "biscottosa" per Halloween: 



Un bel "grazie" alla mamma di Francesca...e a tutte le mamme dei folletti che ci coccolano sempre con cioccolattini e caramelle!!!

La fattoria IV parte: dal mais alla polenta.

Lavoro del I gruppo: 

Frumento

Farina  bianca farina gialla di mais


Abbiamo visto la differenza  fra il mais e il frumento: il frumento è più piccolo, il mais è più  grande, hanno colori diversi.

Poi ci hanno fatto uscire e abbiamo sgranato le panocchie con le macchine e con le mani.

Alcune bambine hanno scopato i chicchi rimasti

Il mulino era del 1740, un tempo era un mulino ad acqua, ma dato che a Portogruaro non c'è un torrente, Fabrizio e Carlo hanno messo il motore.

Il nastro porta il mais con le scodelline fino alla macina che  macina i chicchi.
Macina

video



Dato che i tutoli non servono, sono stati messi nella stufa a bruciare

La polenta sta cucinando nel paiolo


Dopo abbiamo mangiato la polenta con il  formaggio e il salame.

Questa gita a Portogruaro è stata bellissima: rimarrà sempre nel  nostro cuore!


Rebecca, Alessia, Giulia, Irene, Agnese, Beatrice.

sabato 27 ottobre 2012

La strega sardina

 Questa mattina abbiamo imparato la filastrocca per Halloveen: "dolcetto o scherzetto?"

In un pentolone
la bella pozione
bolle e ribolle
con le cipolle.
C’è un ragno peloso
di mosche goloso,
una nera biscetta
e la cavalletta.

 
Un pelo di gatto,
la coda del ratto,
uno scorpione
un poco fifone.


Gira e rigira
la strega sospira:
è ora impaziente
di metterci il dente
dell’orco ciccione
dal grosso pancione
che s’è addormentato
disteso sul prato.
L’intruglio fumante
lo beve all’istante
la strega ora bella
è quasi una stella.
Ma questa magia
è una grande bugia
la strega carina
ritorna sardina!
Anna

N.B.le immagini sono prese da google






venerdì 26 ottobre 2012

La fattoria III parte: gli animali

Lavoro del III gruppo:

Camilla

La faraona ha i puntini neri e bianchi sulla pelle, ha anche la barbina rossa; si chiama così perchè viene dall' Egitto dove un tempo c'erano i faraoni.


Le oche hanno beccato le piume della bellissima ruota del pavone.Le anatre facevano tanto baccano  e nuotavano nello stagno

C'erano quattro conigli uno di questi era fortunato perchè era un coniglio domestico peciò non sarà messo in forno perchè la sua carne non è buona
Coniglio domestico

Le capre con la barba sono adulte

Tutti noi abbiamo dato da mangiare alle capre. Con il latte di capra si può fare un ottimo formaggio caprino.


Rebecca ha mostrato all' asino il suo disegno, ma lui se  lo è pappato tutto con tanto gusto.


Il maiale rotola nel fango per proteggersi dalle mosche. Ha le mascelle molto muscolose e ci  puo' staccare un dito così si finisce all'ospedale.
La casetta delle galline con le uova.
C'erano tante chiocce con i pulcini.
Un gallo elegante

La maestra Anna voleva fare una foto al bufalo, ma la seguiva sempre allora ci siamo messi noi in posa, così si è avvicinato e lei lo ha fotografato.



Due bambini della IIB hanno dato un secchio pieno di latte, con un ciuccio gigante, a due vitellini.

La lumaca rossa


Chiara B.

Teresa

Teresa, Monica, Giada, Leonardo, Filippo, Chiara P

mercoledì 24 ottobre 2012

La fattoria II parte: dal latte al formaggio-burro

Lavoro del II gruppo:
 
Alla fattoria ci hanno insegnato come fare il formaggio.

Abbiamo versato il caglio nella pentola per far addensare un po' il latte

Fabrizio ha tagliato il formaggio ottenuto. 
 
Dopo l'ha messo a sgocciolare...
....finchè non è diventato basso basso.
zangola e burro

Buona la panna!!! Verrà trasformata in burro. 
           
Con la panna si fa il burro, c'è bisogno di panna, salviette, per non sporcarsi, una zangola e una ciotola per conservare il burro.
Si mette la panna dentro la zangola e si pesta finchè non diventa burro.
Ecco il burro!

Anna, Hyblo, Ludovica, Chiara B., Monica, Francesca.

martedì 23 ottobre 2012

La fattoria: I parte: si studia e ci si diverte!

Lavoro del IV gruppo: 


Prima  di  fare  il  burro  siamo
andati  in  giardino  a  giocare:  alcuni   sono  saliti
sulla    casa   dell'  albero.

Dopo  aver  mangiato  siamo  andati  a  giocare 
sul  dondolo  e  sullo  scivolo,
c'erano anche  due  altalene.     
Qualcuno giocava a calcio....

...abbiamo fatto tante foto di gruppo, una ad esempio vicino ad un vecchio carretto....
...una sotto un albero di mele cotogne.

Dopo aver fatto il burro siamo andati nel carretto trainato dal trattore



Ci siamo divertiti tantissimo: ad ogni discesa si andava velocissimi, gridavamo sollevando le braccia.

Giada


Camilla, Alessandro, Linda, Chiara C., Orfeo, Martina.